Gli italiani e il fascismo

E’ una tradizione anglosassone. Storiografica, giornalistica e politologica. La storia è letta attraverso occhi esogeni, quelli della civiltà, nei confronti della quale tutto si deve piegare. Tempo, spazio e uomini non sono più che un’immagine monodimensionale, quella riflessiva della società che li costruisce e non di un’umanità che decostruisce i propri orizzonti per comprendere come … Continua a leggere