Grecia: pacchi bomba a giornalisti, mentre Nea Dimokratia supera Syriza nei sondaggi

Nella notte tra il dieci e l’undici gennaio ordigni artigianali sono stati trovati di fronte all’abitazione di cinque giornalisti, alcuni dei quali vicini al PASOK. Si tratterebbe di Giorgos Oikonomeas, Antonis Liaros, Antonis Skyllakos, Christos Konstas e Petros Karsiotis. Il metodo usato (bombolette di gas) riconduce a movimenti anarchici. La rivendicazione in capo alla “cellula … Continua a leggere